Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio » Politici » Benedetti Piera

Menu di navigazione

Comune

Benedetti Piera

di Mercoledì, 13 Gennaio 2016 - Ultima modifica: Lunedì, 09 Aprile 2018
Sindaca
Cognome
Benedetti
Nome
Piera
Ruolo
Sindaca
Competenze

Personale, bilancio, istruzione, sanità, attività sociali, pari opportunità, cultura, urbanistica, turismo, foreste e agricoltura.

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica

DG078.pdf
(File di tipo pdf di 87,58 kB)

Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti
Data di inizio mandato
22/05/2015

Classificazione dell'informazione

Parte del Consiglio

Maggioranza

Maggioranza

Presidente di:

organo_politico

Commissione per lo studio del Regolamento comunale per l'esercizio dei diritti ed il godimento dei beni di uso civico.

 Membri:

  • Benedetti Piera, Sindaca in qualità di Presidente
  • Sterni Silvino, quale rappresentante di maggioranza
  • Cappelletti Marco, quale rappresentante di minoranza
  • Carotta Gianni, quale censito titolare di uso civico
  • Mazzucchi Ariano, quale censito titolare del diritto di uso civico
  • Sterni Corrado, quale censito titolare del diritto di uso civico
  • Merighi Matteo, custode forestale

Ai lavori della Commissione parteciperà il Segretario comunale con funzioni di verbalizzante.

organo_politico

Il Consiglio comunale è l’organo di indirizzo e di controllo politico – amministrativo del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali. Composto da n. 15 Consiglieri, compreso il Sindaco, e presieduto dallo stesso, rimane in carica 5 anni. Sono eleggibili a consiglieri comunali i cittadini iscritti nelle liste elettorali di un qualsiasi comune della Repubblica. L'elezione dei consiglieri comunali si effettua con il sistema maggioritario contestualmente all'elezione del Sindaco.

organo_politico

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.